Drum Club n.1 2022  Marzo


In questo numero:
Il leggendario Simon Phillips torna a farsi sentire con il quinto capitolo discografico del progetto Protocol, e noi gli abbiamo parlato per farci raccontare tutti i segreti del nuovo album. All'interno di Drum Club di marzo 2022 trovate anche le interviste a Francesco Mendolia (Incognito), Darby Todd, e Jon Larsen dei Volbeat. In prova per il mese di marzo 2022 c'è la serie Fuse Maple di casa Dixon ed i nuovi rullanti PDP Concept Select Aluminum e Bell Bronze.



inizia a sfogliare la rivista...

history

PANTERA: A vulgar display of power

All’alba degli anni Novanta il vecchio caro heavy metal è al capolinea. La spinta propulsiva della detonazione di Kill em All [Metallica] si è quasi esaurita, mentre la NWOBHM è ormai un fossile giurassico. Il 1990 ha regalato il canto del cigno del glorioso metal degli Ottanta con Seasons In The Abyss (Slayer), Rust In Peace (Megadeth) e il bestseller Empire (Queensryche) ma, in realtà, è a corto di fiato e di idee, come dimostra emblematicamente lo scialbo No Prayers For The Dying, primo inciampo dei Maiden dopo una discografia sino ad allora leggendaria.   Si sa, il tempo è una  ...continua a leggerlo sulla rivista!

interviste

DARBY TODD, Out of This World

"Out Of This World" è il debutto discografico dell’omonima band di melodic hard rock, orgogliosa di sfoderare i suoi assi nella manica: Kee Marcello, Tommy Heart, Ken Sandin e Darby Todd dietro i tamburi. Già, proprio il Todd che accoglie nel suo palmares collaborazioni con Gary Moore, The Darkness, Hot Leg, Joe Lynn Turner, Robert Plant, Carl Verheyen, Devin Townsend, Martin Barre… giusto per fare nomi. Lo scorso 24 gennaio 2022, gli Out Of This World pubblicano l’omonimo album di debutto su Atomic Fire Records; loro sono Kee Marcello (a suo tempo chitarrista degli Europe), Tommy Heart (vocalist tedesco dei Fair  ...continua a leggerlo sulla rivista!

news

MUSEO DELLA BATTERIA a Fano la prima mostra italiana permanente

La passione – quella che non si spegne mai ma che anzi genera con costanza la vitalità, l’emozione e l’energia di chi la prova – è quella che spesso finisce anche per mettere in moto progetti ed iniziative uniche ed originali. E’ il caso di Daniele Carboni e Armando Dolci, due musicisti appassionati di tamburi, che lo scorso 12 settembre 2021 hanno aperto le porte del Museo della Batteria nella marchigiana Fano. Al momento sono 25 le batterie in bella mostra ad inondare il Museo del profumo della loro storia. Batterie in gran spolvero, prodotte tra gli anni Venti e  ...continua a leggerlo sulla rivista!

raggi x

DIXON FUSE MAPLE Ninja Black

Tamburi risonanti, sensibili e facilmente accordabili; fusto di tipo Center Groove per la versatilità del sound; hardware affidabile ed efficiente, ed un look in grado di attirare più di uno sguardo: è la Ninja Black che Dixon propone ai neofiti della batteria più esigenti…   Le tecnologie costruttive, meccaniche, elettroniche e la lavorazione dei materiali (legni, metalli, plastiche) hanno fatto passi da gigante negli ultimi decenni permettendo la realizzazione di pezzi e parti ad uso industriale applicabili anche agli strumenti musicali, in particolare agli strumenti a percussione. Chi ne ha beneficiato in primis? Gli strumenti musicali dedicati agli studenti, ai principianti, ai  ...continua a leggerlo sulla rivista!

recensioni

BRUNO FARINELLI Drums "n" Bass

BRUNO FARINELLI Drums "n" BassVolonté & Co. Editore Bruno Farinelli, batterista molto attivo sulla scena (ha suonato con Cesare Cremonini, Elisa, Lucio Dalla, Il Volo, Andrea Mingardi, Shel Shapiro e molti altri artisti), è l’autore di Drums & Bass (Suonare la batteria con 16 grandi bassisti) metodo dal titolo eloquente, dedicato alla sezione ritmica, più specificatamente al rapporto basso e batteria. Obiettivo? Svuotare la musica dagli altri strumenti, concentrandosi su basso e batteria allo scopo di imparare a percepire quando si riesce a generare il magico insieme del tandem ritmico, oppure quando semplicemente si eseguono le parti. Per fare tutto questo Farinelli  ...continua a leggerlo sulla rivista!

vintage

ZICKOS DRUMS la doppia avventura dei tamburi trasparenti

Nel 1969 Bill Zickos dà vita alla sua prima batteria in plexiglass trasparente: è quella per Ron Bushy, batterista degli Iron Butterfly che allora stanno spopolando con In A Gadda Da Vida. Ha inizio così l’avventura del marchio Zickos Drums… destinata però a una breve durata.   A partire dal 1965 Ludwig Drums sperimenta i fusti in materiale plastico realizzando completi set di tamburi; “fusti realizzati con materiali diversi dal legno per un futuro innovativo…” – come scrive a metà dei Sessanta William F. Ludwig Senior, nella sua biografia “My Life At The Drum”.   Nel 1969 – a Lenexa, Kansas (USA) – William  ...continua a leggerlo sulla rivista!

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154